7minutedating

Rated 3.93/5 based on 511 customer reviews

possibly receives an estimated 0 unique visitors every day - this website is not very popular. COMRegistry Domain ID: 2038490877_DOMAIN_COM-VRSNRegistrar WHOIS Server: whois.Registrar URL: Date: 2017-07-04TZCreation Date: 2016-06-29TZRegistry Expiry Date: 2018-06-29TZRegistrar: Go Daddy.com, LLCRegistrar IANA ID: 146Registrar Abuse Contact Email: [email protected] Abuse Contact Phone: 480-624-2505Domain Status: client Delete Prohibited https://icann.org/epp#client Delete Prohibited Domain Status: client Renew Prohibited https://icann.org/epp#client Renew Prohibited Domain Status: client Transfer Prohibited https://icann.org/epp#client Transfer Prohibited Domain Status: client Update Prohibited https://icann.org/epp#client Update Prohibited Name Server: NS47. I honestly don’t know what to say that I haven’t said before.Pace che nella Somalia di Saba non c’è da 17 anni, la guerra civile ha devastato questo paese che era considerato la gemma profumata del Corno. “Mi sono accorta che quando canto in somalo la mia voce è più libera, non si preoccupa più del significato delle parole, segue il suono, l’emozione. Le parole somale ivece mi aiutano a seguire un flusso, molte sono onomatopeiche. Una lingua di nomadi il somalo, essenziale, che descrive.Per esempio nel brano “Hanfarkaan” il vento è connesso alla parola. Saba nel percorso descrive i suoi vari sé: “ è una lingua contaminata la mia. L’italiano perché la Somalia è stata una ex colonia e il passaggio ha lasciato traccia, ma c’è anche l’inglese, l’arabo e soprattutto c’è l’amarico. In alcuni brani si spazia nel francese e nel bassà.

7minutedating-84

7minutedating-59

7minutedating-72

7minutedating-6

In somalo si dice jidka, che significa anche strada.Nel brano “Hoio” è molto chiaro: “La canzone parte da una ninna somala che ogni mamma canta al suo bambino.Da questa base ho costruito la storia di una donna che cerca dalla sua assenza di rassicurare il figlio. Lei qui a crescere i figli della famiglia per cui lavora, i suoi figli invece soli in Romania”.Le lingue in Jidka non sono barriere tra le persone, non più incomunicabilità ma ponti”.Le melodie sembrano seguire le parole, suoni che come presenze lisergiche intrecciano pianeti.

Leave a Reply